sabato,25 Novembre 2017

La fine del petrolio.

  •  0

La fine del petrolioLa fine del petrolio: Combustibili fossili e prospettive energetiche per il ventunesimo secolo.

Negli ultimi anni, e in particolare dopo l'invasione dell'Iraq, il problema dei combustibili fossili è ritornato di grande interesse. Quanto petrolio rimane? Quanto potrà durare? Quali alternative abbiamo? Siamo veramente di fronte all''inizio di una serie di "guerre per il petrolio" e, se sì, dove ci porteranno?
Questo libro propone uno studio del petrolio e degli altri combustibili fossili partendo dai concetti di base, quelli di energia primaria e della nostra dipendenza da fonti non rinnovabili. Esamina poi le prospettive future in base alle riserve rimaste, alle possibili strategie di consumo e alla disponibilità di tecnologie alternative, solari o nucleari.
Dall''esame della situazione, risulta che le nostre scorte di combustibili fossili sono state profondamente intaccate da mezzo secolo di sfruttamento senza controllo e potrebbero durare molto meno di quanto l' "ottimismo ufficiale" vorrebbe farci credere.
La complessa tematica è affrontata nelle sue dimensioni tecnologiche, economiche e politiche senza evitare scomodi interrogativi come quelli relativi all'impatto sulla società civile e sull''economia di un possibile aumento brusco e inaspettato dei prezzi del petrolio, un impatto che potrebbe avere conseguenze devastanti se non saremo in grado di gestirlo con oculatezza nella prospettiva di una transazione graduale verso una società sostenibile.

Editori Riuniti
ISBN 88-359-5425-8

posta un commento

Prima di inserire un commento sei pregato di leggere i Termini d'uso di questo blog

Il tuo commento E'stato registrato! Riceverai una email di conferma.