giovedì,14 Dicembre 2017

Odio le Harley Davidson e quelli che la guidano

  •  0

Spiegazione semiseria del perché mi fanno schifo (oddio schifo è una parola grossa) le Harley-Davidson e quelli che la guidano.

La Harley non è una moto ma un cancello! :) Non si guida coma una moto!
Per me guidare non significa andare solo e sempre forte (anche se ammetto che la cosa non mi dispiace) ma una moltitudine di sensazioni: sentire le curve, imparare ad impostarle correttamente e uscire dalle stesse con la traiettoria migliore, sentire lo spostamento dei pesi in piega, in frenata e in accelerazione. Queste sensazioni si possono avere solo con una ciclistica appropriata, che un cancello  non ha e non può avere.

Gli harleysti si sentono “titolari” dello spirito biker in virtù del solo fatto di guidare una Harley-Davidson. E’ come dire che i motociclisti che vanno in pista hanno solo la Ducati!
Credono che il marchio Harley-Davidson incarni lo spirito di libertà ma la loro marca preferita è sopravvissuta grazie ad un intervento protezionistico dell’America (link)http://www.nytimes.com/1983/04/02/business/us-raises-tariff-for-motorcycles.html.
In realtà lo spirito biker è ben altra cosa, e non dipende necessariamente dalla moto che si possiede, dall’abbigliamento che si indossa, dai club che si frequentano e dai bar in cui si va a bere.
Per la cronaca: sono stato in passato ai due raduni Harley più famosi del mondo: Sturgis e Daytona!
Sono pronto, tiratemi pure merda! :)

posta un commento

Prima di inserire un commento sei pregato di leggere i Termini d'uso di questo blog

Il tuo commento E'stato registrato! Riceverai una email di conferma.